Seminario con Tetsuro Saito

Due intense giornate di lavoro con lo Shin So Shiatsu, ovvero lo Shiatsu dei Meridiani più profondi, ha reso questo incontro davvero unico.

Buona l’affluenza dei praticanti che, con una buona preparazione alle spalle, hanno mantenuto un alto livello di concentrazione per l’intera durata del seminario. Grande è stata l’apertura nei confronti di questa nuova visione del sistema dei meridiani, che chiarisce in maniera semplice ed inequivocabile tutti i dubbi che ogni operatore shiatsu accumula durante tutto il periodo della sua formazione. Questo è stato possibile anche grazie a Tetsuro Saito, o come lui ama farsi chiamare semplicemente “Ted”, uno degli ultimi maestri giapponesi che ha studiato direttamente con Masunaga e Namikoshi.

Dopo lunghi e faticosi anni di ricerca, Tetsuro Saito è riuscito a sviluppare un sistema di valutazione energetica molto preciso, semplice, facilmente comprensibile e fruibile da ogni praticante fin dal suo primo approccio al metodo

Gli argomenti del seminario sono stati molteplici. Dopo una prima introduzione sulla figura di Masunaga, impreziosita da alcuni aneddoti sul lavoro e sulle ricerche da lui compiute, che hanno rivoluzionato la visione dello Shiatsu, si è arrivati al “cuore” del corsi: come eseguire con precisione la valutazione energetica con il metodo del Finger Test.

Perfetta la traduzione curata da Pietro Roat, assistente di Tetsuro Saito e unico insegnate Shin So Shiatsu in Italia, che ci ha aiutato molto con la sua chiarezza espositiva e simpatia.

Tanto è stato l’entusiasmo dei praticanti che sicuramente si uniranno in un solo grande Arigatou Gozaimashita per Saito sensei.

Grazie e al prossimo appuntamento!

I commenti sono disattivati